SANDRO PLAINO

SANDRO PLAINO

Biography:

B-boy Stee ( Sandro Plaino) si avvicina alla “break-dance” nel 1997, grazie ad alcuni amici, con i quali muove i primi passi.
Ufficialmente balla dal 2000, allenandosi con i componenti dell’allora crew “Homiez Connection” e “F.a.s” di Udine.

Nel corso degli anni si perfeziona, cercando sempre di seguire lo spirito della cultura “Hip-Hop”, ovvero scambiando, in strada, con altri ballerini, le conoscenze acquisite, puntando al miglioramento reciproco.

Negli anni partecipa a laboratori con ballerini di fama mondiale quali:
Focus ( dalla Finlandia); Enano ( dal Venezuela); Pluto ( Ucraina); Salo (Venezuela); Neguin
( Brasile); Blanka ( Brasile); Y- Not ( Stati uniti); Willie Estrada ( Stati uniti); Shaq ( Germania);
Frederick Folkes ( Inghilterra); Nanu (Francia).

Durante la sua carriera da atleta/ballerino partecipa a varie competizioni di livello nazionale ed
internazionale come:
B- BOY EVENT (Bologna); HIP -HOP CONNECTION ARENA (Pesaro / Roma);
INTERNATIONAL DANCE TROPHY (Lignano Sabbiadoro); DOYOBE (Salisburgo); CRUISIN’
(Jesolo); PREMIO “PIER PAOLO PASOLINI” (Casarsa della Delizia); CONCRETE JAM
(Udine); INTERNATIONAL B-BOY GAMES (Bassano del Grappa / Spresiano); BATTLE
DRAGON (Postojna, Slovenia); ITAK (Lubjana, Slovenia); GO BREAKERS ANNIVERSARY
(Nova Goriça, Slovenia); REAL HIP HOP CHALLENGE (Stanjel, Slovenia); OCTOBER JAM
(Trieste); CONE’ (Conegliano); BATTLE DE L’OUEST (Mauritius islands); JESOLO DANCE
CONTEST; IDO EUROPEAN COMPETITION (Amsterdam); INTERNATIONAL STREET
DANCE BATTLE ( Koper, Slovenia); FRESHEST KIDS (Pordenone); KING OF WARRIORS
(Spresiano); ROYAL ONE (Conegliano); THROW DOWN (Lubjana, Slovenia); B-BOY
MASSACRO (Trieste).

Nell’ultimo periodo si è visto impegnato in un doppio progetto artistico, ideato dal maestro e
musicista Stefano Andreutti, in cui si uniscono “break-dance” e percussioni: “ Urban Beat Street
Drum” e “ 1+1 break drum”.
Prosegue i suoi allenamenti/competizioni assieme al gruppo “The floor’s junkies”.

X